Crucoli - Santa Severina - Verzino

Un artista a tutto tondo, eclettico personaggio tutto calabrese, Francesco Manente detto Checco musicista e regista televisivo nato nel 1957 a Crucoli, al decimo anno della sua scomparsa, la Marasco Comunicazione vuole dedicargli un’iniziativa per farlo rivivere nei suoi luoghi ricordando la sua vita artistica accomunando le sue due grandi passioni: la regia e la musica.


Checco Manente scomparso il 5 maggio del 2002 a causa di un incidente, è stato il regista di numerosi programmi musicali della Rai, da”Furore”, “Tourneè”, “Orecchiocchio”, “Comici”, regista degli eventi RAI più importanti, “Umbria Jazz”, il Nuovo Cantagiro, Castrocaro, Sanremo Blues, Sanremo Rock, “Tenera è la notte”, “Ricominciamo da due” e “Pavarotti e Friends”. Ma prima di tutto il nostro conterraneo era un uomo di musica, è per questo che gli sono sempre stati affidati programmi inerenti il panorama musicale, un musicista, cantautore delle nostre tradizioni, dei nostri profumi con eleganza e fine poesia , che ci ha regalato un opera musicale delicata e calabrese che oggi diventa un cult di prestigio nei negozi musicali, un 33 giri intitolato “DINDIRINELLA” pubblicato dalla MADAU, con all’interno una delle canzoni più toccanti e di raffinata semplicità come “Luna lunella” con la splendida voce della sorella Maria Giovanna.


E’ proprio in accordo con la sua famiglia che, la Marasco Comunicazione ha ridato vita alle sue passioni ricordandolo a dieci anni dalla sua morte, attraverso un premio a lui dedicato per gruppi di musica popolare e filmaker/registi.

“Abbiamo creato un laboratorio cinematografico e  musicale” afferma Giuseppe Marasco ideatore e coordinatore del Premio “abbinando la scoperta della musica di tradizione con gruppi di talento calabresi, alle suggestioni video di un video clip che lo accompagni, elaborati dai nostri giovani registi locali”. Il Concorso, ogni anno, prevede la selezione di 5 Gruppi musicali - che si rifacciano alla ricerca, alla valorizzazione e alla promozione popolare/etnica della Regione Calabria - e 5 Registi/Filmaker. I gruppi musicali verranno selezionati tra le richieste di partecipazione pervenute, una giuria valuterà i gruppi da coinvolgere in base a determinate caratteristiche e in modo da rappresentare le nostre 5 province. La stessa procedura verrà attuata con i filmaker. A selezione avvenuta si procede ad un abbinamento fra musica e regia, che prevede l’ accostamento di ogni gruppo musicale ad un regista per la realizzazione del prodotto finale ovvero il video clip o cortometraggio inedito e con prerogative culturali e tradizionali, in totale autonomia dei partecipanti, che gareggerà al Premio.
Nel corso di una serata/spettacolo che si tiene a Crucoli in estate e che vede protagonisti volti noti dello showbiz musicale e critico-musicale, viene attribuito il “Gran Premio Manente 2012” al miglior  video clip/cortometraggio e miglior brano musicale. Viene attribuito anche un premio “social” dai fruitori di internet. La serata sarà inoltre l’occasione per ricordare e riconoscere delle menzioni speciali a coloro i quali quotidianamente con il loro lavoro e la loro passione valorizzano le tradizioni della nostra Terra.


L’idea non vuole essere una mera manifestazione locale che si esaurisce nell’arco di una serata, ma un progetto che si inserisca in un contesto Nazionale che possa dare risalto al Territorio attraverso le tradizioni “raccontate” grazie al connubio tra musica e immagini. Al progetto collaborano grandi nomi di artisti padri della cultura e delle tradizioni. 

edizione "OFF" 2021

GRAN PREMIO MANENTE: ECCO GLI ARTISTI EMERGENTI CALABRESI VINCITORI DELL’EDIZIONE OFF

 

Non si è fermato anche quest’anno l’evento che coniuga cultura e musica, mirando a scoprire i tanti e diversi giovani talenti artistici del territorio. La serata finale del Gran Premio Manente si è svolta a porte chiuse al teatro Filottete di Cirò, in accordo con l’amministrazione comunale, per garantire la massima tutela e attenzione alla salute pubblica in questo particolare momento. Una vetrina importante per le cinque realtà musicali che si sono contesi i premi mirati a valorizzare i giovani artisti e a sostenere la loro crescita. Talenti esordienti della nostra terra ed impegnati in generi musicali anche molto diversi tra loro. “La musica e la cultura stanno pagando un duro prezzo, si aprono e si vietano gli eventi con troppa semplicità e senza una visione, quasi premendo un tasto “On, Off”: è questa la voce degli organizzatori del premio, Associazione CULT, Calabria Sona e Marasco Comunicazione. “Il mondo della musica merita più rispetto e considerazione, siamo in una crisi profonda e necessitiamo di maggiore ascolto e sostegno. Con tanti sacrifici e scrupoli siamo stati “On” per questa edizione, ma non possiamo certamente essere felici, se non per i giovani artisti che hanno potuto godere di questa opportunità”. La finale è diventata un appuntamento televisivo presto in onda e disponibile su tutte le piattaforme social e promozionali del circuito Calabria Sona.  

 

Il Premio Manente “Off” è stato consegnato a L’ennesimo: Una borsa di studio del valore di 10mila euro messa a disposizione dal Nuovo Imaie per la realizzazione di un tour nazionale. A consegnare il premio il Vice Sindaco di Crucoli, Giuseppe Liotti.

Premio Dei Premi ai Free Love che potranno partecipare all’omonimo evento di Faenza, alla presenza dei vincitori dei premi/concorsi nazionali dedicati a grandi cantautori e artisti italiani. Ogni anno l’evento si svolge a Faenza durante il Meeting delle etichette indipendenti davanti a numerosi giornalisti musicali. Inoltre, per loro, un contratto discografico e di booking con Marasco Comunicazione e Italysona. A consegnare il Premio l’Assessore Cataldo Scarola del Comune di Cirò.

Il premio “giovani” agli Anni Veloci, per la produzione del loro primo lavoro discografico.

Menzioni speciali, per i successi riscossi, a Davis Muccari e Francesco Morrone due giovani talentuosi che rappresentano la qualità e l’impegno, ma anche la diversità e la ricchezza di generi e stili che emergono dalla musica made in Calabria.

Nel pomeriggio i ragazzi hanno potuto partecipare anche ad un momento di formazione e informazione sui diritti degli artisti e il lavoro delle collecting, in particolare sui diritti connessi degli artisti interpreti esecutori.

 

270177600_10224127404985778_6491448238113708307_n
270177600_10224127404985778_6491448238113708307_n

press to zoom
IMG_0858
IMG_0858

press to zoom
IMG_0842
IMG_0842

press to zoom
270177600_10224127404985778_6491448238113708307_n
270177600_10224127404985778_6491448238113708307_n

press to zoom
1/13
edizione "particolare" 2020: VIII+1

Un'edizione particolare quella del 2020, sconvolti dall'emergenza COVID19 abbiamo però voluto dare un segnale di presenza e di continuità cercando in tutti i modi di essere presenti anche se non con la solita formula. Abbiamo coinvolto amici che hanno partecipato in queste edizioni e li abbiamo riportati in quelle location come segno di speranza e di rinascita. 

 

116345952_10223402933967040_5940157536056581103_n.jpeg
118296602_10223630236409459_3033698279030565392_n.jpg
Manente2020.jpg
I vincitori 2019

* Premio MANENTE: FOLK'N Roll (regia Gianluca Rocca)



*Miglior Regia e Premio "SUD" a MUTRAKA regia di Maurizio Albanese 



*Miglior Brano: STASIS BAND - con "Mustafà" (Regia Francesco Barozzi)


*Premio Social: LOST SOULS regia Artusto Santoro

 

I vincitori 2018

* Premio MANENTE: I RITTANTICO ("Suonno" regia Valentino Manganelli - Cilento)



*Miglior Regia: Pier Luigi Sposato (video: "sorrisi a metà" Pompiio Turtoro )



*Miglior Brano: Alessandro Santacaterina - La Follia del museo


*Premio Social: Salvatore Braccio e Monica Ruffolo - non voglio perdermi

 

*Premio Cantautorato: Pompilio Turtoro Band

 

*Premio premio dei premi MEI - Hèlèna

I premiati 2019

* Massimo Sirelli (Designer)



* Michel Dessì (premio G. Riga)



* Giuseppe Iaria (ricercatore)

 

* Alessio Praticò  (attore)

 

* Gigi Miseferi (attore)

 

I premiati 2018

* Michele D'Ignazio (scrittore)



* Gianni Testa (premio Riga)



* Aldo Iuliano (regista)

 

*Gennaro Calabrese (cabaret)

 

* Marina Crialesi (attrice)

 

I vincitori 2017

* Premio MANENTE: Behike Moro (BRACI)



*Miglior Regia: Imma Guarasci (video PALMA Alfredo R.Lavorato)



*Miglior Brano: Kalavria - Menzu di lu mari


*Premio Social: Alfredo R. Lavorato TIMPRUSS Palma

 

*Premio speciale: Strada Statale 107 bis.

 

*Menzione Speciale: Mario Nunziante e Domenico Leonelli

I premiati 2017

* Luciano Regolo



* Jonas Carpignano (a ciambra)



* Domenico Dara (scrittore)

 

*Antonella Mazza (musicista)

 

* Larissa Volpentesta

 

I vincitori 2016

* Premio MANENTE: Gerardo TANGO con CANZONE INSODDISFATTA regia Alfredo Melidoro



*Miglior Regia: Giusy Rocca  SKAPIZZA (video MARGHERITA)



*Miglior Brano: CICCIO NUCERA "un sogno avverato"


*Premio Social: CICCIO NUCERA

 

*Premio speciale: MASSIMO FERRANTE

 

*Menzione: SKAPIZZA lo SKALABRESE!

i vincitori 2015

* Premio MANENTE: Armando Quattrone (germania) (video FIERO DI TE)



*Miglior Regia: Claudio Metallo  -Calabrolesi Rock Band  (video L'ACCROCCHIO)



*Miglior Brano: Maria Teresa Lonetti  "TERRA D'ACQUA E FOCU"


*Premio Social: Calabrolesi Rock Band

 

*Premio speciale: Sventurati Folk (Puglia) 

I premiati 2016

* Antonio Affidato (scultore)



* Francesco Bomenuto (attore)



* Fabio Curto

 

 

* ZULU e 99 POSSE

 

I premiati 2015

* Otello Profazio 



* Oreste Cosimo (cantante lirico)



*Premio Speciale GIANFRANCO RIGA a FABIO RAO (regista) 

 

*Premio alla Memoria per STEFANO CUZZOCREA (giornalista e premio del premio)

 

*Menzione speciale Flavia Marasco (cantante) 

i vincitori 2014

* Premio MANENTE: Piero Pesce regia Sonsoles Galindo (video HAGG VIST)



*Miglior Regia: Isabella Mari per Ndarrangiamu (video Lu Ventu allegru)



*Miglior Brano: Fulvio Cama "Lampedusa"


*Premio Social: Cerseyo con 'A litturina

 

*Premio Rivelazione: Amakorà 

I premiati 2014

* Antonio Mermolia Chef a NY



*Fabio Mollo regista



*Antonio Fuoco scuderia Ferrari

 

*Riccardo Sculli Chef 

 

*Mujura cantautore



*Luca Scorziello musicista 

 

*Arangara cantautori

 

*Mimmo Cavallaro artista 

 

Menzione speciale Emilio Mazzitello (designer) 

i vincitori 2013

* Premio MANENTE: Musicanti del vento regia Andrea Belcastro (video Zappo la Terra)



*Miglior Regia: Mauro Santoro per Karadros (video Quarteroti e Maddonisi)



*Miglior Brano: Astiokena "ALLU CUNZIGGHJIU


*Premio Social: Karadros con Mauro Santoro

i vincitori 2012

* Premio MANENTE: EtnoSound e        Mauro Nigro.



*Miglior Regia: Egidio Amendola per Antonio Grosso e Le muse.



*Miglior Brano: Hantura con la Gorna



*Premio Social: Lirabattente e Salvatore Lopreiato

I premiati 2013

* M° Antonello Ricci



*Biagio Accardi (cantastorie/cantautore)



*Francesco Loccisano (battente italiana)

 

*Michelangelo Frammartino (regista)

 

*Alessandro Rende (ballerino opera di Roma)



*Ylenia Lucisano (artista)

I premiati 2012

* M° Nour Eddine Fatty



*M° Rosa Martinaro



*Salvatore Crivaro (orafo)



*Antonio Martino (videomaker-reporter)



*Dario De Luca (scena verticale)



*M° Cataldo Perri

 

Comune di 

Verzino

Comune di 

Crucoli

nuovoimaielogo2019_edited_edited.png
adesivo verzino adventure-okkk.png